Archivi categoria: Diario di bordo

Musica&Dintorni: Failed!

Settimana da record negativo quella di Musica&Dintorni. Durante la diretta di martedì scorso 17/07/2012 soltanto due ascoltatori contemporanei, inoltre durante tutta la settimana un solo ascolto per il podcast su Mixcloud.

La direzione artistica (me medesimo) ha deciso così di sospendere la trasmissione in attesa di trovare qualcosa che possa attirare di più la vostra attenzione.

– Ivan –

#musica -> #radio -> #RCSnetwork

Lo ricordo come fosse ieri, è passato qualche anno ma ce l’ho bene in testa.

Eravamo tutti lì in sede, l’ex casa canonica di Battaglia, a parlare del più e del meno e festeggiare il compleanno del nostro amico Antonello. Arnaldo e Franco si spostarono momentaneamente con Vittorio a casa sua lì vicino. Rimembrando tutte le nostre avventure, emerse che la protagonista indiscussa delle nostre storie era sempre lei, la Musica.

Effettivamente c’è sempre stata, ad ogni passo compiuto insieme, ad ogni cazzata fatta, e ad ogni palo preso. A un certo punto chiamarono anche me a prendere parte alla discussione, dopo un po’ sorse spontanea l’affermazione: “Abbiamo fatto tutto con la musica e per la musica!”, di tutti i generi, in tutte le salse, in ogni luogo. Una cosa però mancava, c’era una cosa che non avevamo ancora fatto con la musica: Radio.

Gli eventi ormai ci annoiavano, cercavamo qualcos’altro. Vedemmo la radio come l’occasione rimasta per far ascoltare la nostra musica. Fu lì che più per gioco nacque RCS, l’ultimo contributo che avevamo da dare alla musica dopo tutto ciò che aveva fatto per noi. Dopo soli 5 giorni, in condizioni a dir poco precarie, fummo on-air con il primo brano trasmesso ufficialmente su RCS: Dire Straits – Tunnel of love. Poco dopo venne la prima diretta live da “L’isola che non c’è”.

Con Vittorio lontano per lavoro, Franco ed Arnaldo sommersi dagli impegni, l’unico più “libero” ero io. Il progetto finì un po’ nel dimenticatoio finchè non sono arrivati questi giovani rampanti. Tutto sta prendendo forma rapidamente, quello ch’era il mio sogno ora sta diventando realtà.

Beh, fatta la radio manca solo una cosa, mancate voi. Il passo successivo è rendere la radio un vero e proprio network, una rete sociale della quale siete voi i protagonisti. E’ con questo spirito che abbiamo creato un Forum, programmato delle trasmissioni con le quali interagire, pubblicato un profilo su Twitter e su Mixcloud un canale su Facebook.

Siamo online H24, ascoltate la nostra musica, ascoltate le nostre emozioni…

– Ivan –

RCS Network on SoundCloud & Mixcloud

Logo SoundCloudCiao a tutti,

scrivo per informarvi che da oggi RCS Network è anche su SoundCloud & Mixcloud!!!

Per chi non lo sapesse si tratta di siti web che permettono ai musicisti di collaborare, promuovere e distribuire la loro musica. Dopo una semplice e veloce registrazione avrete la possibilità di accedere a dei veri e propri social network orientati alla musica.

RCS Network utilizzerà la piattaforma Mixcloud per la diffusione dei propri podcast, inoltre:

OGNUNO DI VOI AVRA’ LA POSSIBILITA’ DI CONDIVIDERE CON NOI LE PROPRIE PRODUZIONI SU SOUNDCLOUD IN MODO DA INSERIRLE NELLE NOSTRE PLAYLIST!!!

Vi invito a seguire il nostro profilo dedicato alle vostre produzioni su SoundCloud a QUESTO INDIRIZZO.

Ivan

RCS Home!!!

Ciao a tutti,

in questi giorni sono fuori per lavoro, e penso di doverci stare per un bel po’. Le cose comunque stanno cambiando, magari mi avvicino. Almeno potrò essere più presente in RCS Home!

Si, è così che voglio chiamare la nostra sede. Scrivo per informarvi che i lavori di RCS Home sono progrediti, non molto rapidamente, ma sono progrediti. Abbiamo completato l’insonorizzazione e “arredato” la mixing room, e devo dire che quando la strumentazione è sparsa in giro non ci si rende conto di quello che si dispone, ma una volta montato il tutto: “Cazzo che setup!!!”. Detto ciò non resta che ricominciare a farsi sentire, prima con vari podcast e tra non molto in diretta (andrà attivata la linea ADSL).

Ma non finisce qui, a breve verranno terminati i lavori anche nella sala relax, nella quale avremo il piacere di accogliere tutti gli amici di RCS Network in ogni occasione. Si sa, mangiare e bere è un must del gruppo. 😉

A presto.

Ivan

RCS network: Libera, con la “L”

Ciao a tutti,

in questi giorni avete potuto ascoltare il nostro primo podcast che, guarda caso, è stato incentrato sul tema “Libertà”. Parola meravigliosa, che racchiude le più svariate accezioni. A partire dalla libertà civile, passando per la libertà di espressione, giungendo alla libertà di amare, è possibile descrivere ogni angolo della mente umana e del mondo (Filosofia Frattale).

Riteniamo che la nostra radio sia Libera, ma libera davvero. Trasmissioni, musica, pensieri, infrastruttura. Si, per infrastruttura intendo tutto il software che permette a noi ed alla nostra musica di giungere ai vostri diffusori. Dal primo all’ultimo.

Continua la lettura di RCS network: Libera, con la “L”